Casa

Non riconosco più questa vitaPrigioniera del tempoA cui non posso appartenereTutt’intorno appare vuoto, freddoAmavo quei ricordiTutto quello che significava casaSignificava famigliaQuella famiglia che non c’è piùIn un giorno d’estateDispersa fra le fondamenta sgretolateLa desolazione lascia inermiE ciò che provo è rabbia Valentina Benetton

Annunci

Tutto Bene.

Bene. È quello che solitamente si dice quando, in realtà bene non stai. In troppi chiedono “come va?” senza volerlo sapere davvero. Se tu me lo chiedessi ora ti direi: siediti che ti racconto. La verità è che ci sono sempre un’infinità di cose da dire al riguardo perché facile la vita non lo è [...]