Io sono unica

Ripetevo sempre, ad alta voce “Io sono unica” Lo dicevo a me stessa Non volevo sentirmi emarginata Ma speciale Non essere accettati fa male Quasi come cento lame in pieno petto Perché la solitudine uccide Più della guerra E senza lasciare feriti Volevo essere unica, come: Un desiderio profondo Un sogno incompreso Un bacio impresso [...]

Annunci

Sola

Li, sdraiata a terra per la prima volta ti sei resa conto cosa significhi essere sola. Quando in quei tunnel infiniti mentre cerchi una luce ti accorgi che attorno a te c’è solo il buio. Mi chiedo cosa ci sia da perdere. Valentina Benetton

Penso…

Penso a noi. A quell’ultima parola detta di fretta ed a quel sorriso in cui mi sono persa. Penso a te. A quello sguardo innamorato ed a quell’amore che non mi hai mai negato. Penso a me. A quello che ora resta ed alla mia vita che non è più la stessa. Valentina Benetton

Addio

Mi ostino a cercarti Negli sguardi della gente Che si ama In una tipica serata estiva Di alcuni amici di una vita Nell’abbraccio ricolmo d’amore, e di nostalgia Tra chi ormai ha così poco da dirsi In un giovane bacio Imbarazzato Nelle canzoni alla radio Dove chi si ama perde tutto Vorrei ricordarmi di vivere [...]

Siamo solo bambini

La vita ci viene contro, sempre. Noi stringiamo i denti e combattiamo l’aria, convinti che questa fatica non sarà vana. Ci mostriamo grandi e senza rimorsi, quando la verità è che siamo solo bambini dispersi nel buio che si fingono forti. Valentina Benetton

L’amore per me.

Per me l’amore è qualcosa che non si riesce a spiegare completamente a parole, anche se nelle mie poesie lo descrivo come un insieme di emozioni e di azioni precise. La verità è che provo a trasformare in parole quello che vivo per cercare di capirlo. Penso che l’amore lo si possa trovare nello sguardo [...]

Nonna

Il vuoto che sento attorno a me, da quando te ne sei andata, è insopportabile. Ti penso e la crepa dentro sta diventando una voragine che non so più riempire. Cerco di colmare questi silenzi con quello che resta dei miei ricordi. Pomeriggi a cercarti dentro una foto consumata dal tempo e, ora, da me. [...]